Camminare insieme per dare identità al territorio, Molise Terra di Cammini. Docufilm per i 25 anni di “Cammina Molise”.

Il Docufilm per i 25 anni di “Cammina Molise” – Molise Terra di Cammini, turismo slow ed eco-sostenibile

E’ stato presentato in anteprima lo scorso 28 Ottobre nella Sala Consiliare del Comune di Campobasso il Docufilm In Direzione Ostinata e Contraria, scritto e diretto dal giornalista Davide Vitiello per celebrare i 25 anni della manifestazione Cammina Molise, evento di punta della programmazione culturale e turistica della Regione e che in tutti questi anni ha contribuito a promuovere il Molise e le sue straordinarie bellezze paesaggistiche, storiche, culturali, artistiche… le tradizioni e i prodotti dell’enogastronomia del territorio, a livello nazionale e internazionale.

Il documentario, prodotto dallAssociazione La Terra, organizzazione promotrice del Cammina Molise, in collaborazione con l’Associazione culturale La Mantigliana e con il patrocinio della Regione Molise che ha inserito la manifestazione all’interno del programma “Turismo è Cultura 2019”, ripercorre alcuni dei momenti più emozionanti dell’ultima edizione, che si è svolta per l’occasione in sei giornate, dal 3 all’8 Agosto e con un gran finale a Campobasso per la Giornata dedicata ai Borghi Molisani attraversati nel tempo dalla carovana dei marciatori.

Le impronte lasciate in 25 anni di cammino e di impegno civile e culturale a favore del territorio molisano equivalgono a un messaggio forte e chiaro di cambiamento, di radicale alternativa al graduale e inarrestabile declino verso il quale il Molise è stato indirizzato a causa di scelte politiche che hanno privilegiato logiche di stampo clientelare rispetto a idee e programmi di lungo periodo, ancorati alla storia e all’identità del territorio: Il Manifesto, il cui eco è arrivato ben oltre i confini locali, racchiude parole che risuonano da tempo con ferma determinazione da parte dell’animatore e della colonna portante di Cammina Molise

Giovanni Germano: fare di quella che a tutti gli effetti è una regione marginale, la Terra dei Cammini, la terra del turismo eco-sostenibile, esperienziale, in grado di esprimere il meglio delle potenzialità del territorio e di dar voce all’orgoglio e al senso di ospitalità della sua gente.

Ai tanti, troppi giovani che hanno lasciato il Molise si chiede di tornare per cambiare le sorti della regione: a tutte le realtà associative si chiede di collaborare e di mettersi in rete perché l’agire in solitaria, è dimostrato dalla storia, non paga; all’intera comunità molisana, a chi è rimasto e a tutti coloro che vivono a migliaia di chilometri di distanza, si chiede di tenere accesa la fiamma dell’orgoglio, delle radici, dell’identità e del senso di appartenenza a un territorio che non può e non deve morire.

Con il gesto autentico, semplice e al tempo stesso rivoluzionario, del camminare insieme, condividendo fatiche e gioia collettiva, dello scoprire, conoscere, passo dopo passo, le realtà, le bellezze nascoste e le ataviche contraddizioni del Molise, Cammina Molise ha dato un segnale decisivo e rappresenta oggi un patrimonio di idee, valori, passione ed entusiasmo di cui essere orgogliosi.

Oggi più che mai… Cammina Molise che la strada è lunga!


Molise Terra di Cammini

Tutto è iniziato nel 1995 quando 30 persone (i più molisani residenti a Roma) decisero di recarsi a piedi da Roma a Duronia, percorrendo circa 200 km in 4 giorni per festeggiare il primo anno di vita de la Vianova, un mensile nato anch’esso, per volontà della nostra Associazione con lo scopo di riuscire a confrontarsi tra le forze più vive e disponibili dei nostri borghi per capire come rivitalizzare il territorio. Nei suoi 25 anni di vita questa manifestazione, nata con l’intento di promuovere la cultura e la bellezza e l’ospitalità dei paesi delle terre interne molisane, ha portato a camminare sui sentieri e sui tratturi delle nostra regione migliaia di persone, provenienti da ogni parte d’Italia e anche dall’estero. Un’esperienza unica nel panorama nazionale resa possibile dalla collaborazione con il migliore associazionismo di base molisano (l.’A.I.I.G sez. Molise, Italia Nostra sez. di Isernia, I Cavalieri Triventini, I Cavalieri del Tratturo, le Pro Loco dei paesi attraversati, ecc.), la disponibilità di tanti amministratori locali, l’ospitalità delle cittadinanze dei paesi attraversati ed il coraggio della pazzia di chi partecipa. L’A.C. La Terra è riuscita, dopo anni di ingiustificato disinteresse, a creare finalmente proficui spiragli di collaborazione, per far fruttare l’enorme lavoro fatto sul territorio dalla manifestazione, sia le con la Regione sia con l’Università del Molise, in particolare con il Dipartimento di Scienze Turistiche.

In tutti questi anni il “Cammina, Molise!” ha dimostrato sul campo di aver trovato la “peculiarità alternativa” da poter proporre al turista camminatore. In cosa consiste questa peculiarità? E’ la semplicità e la genuinità delle cose e degli umori che si offrono e si trasmettono al camminatore per renderlo partecipe e nel contempo protagonista di un evento che, pur essendo una semplice camminata, costituisce un arricchimento interiore che soddisfa le esigenze conoscitive ed il piacere delle emotività. C’è la necessità di trovare elementi caratterizzanti, tratti forti nella comunicazione della potenziale immagine turistica del Molise: il turismo a piedi può essere uno di questi. Il Molise può essere indicato come “la Terra dei Cammini” nella quale, viste anche le sue dimensioni e la sua varietà, è possibile raggiungere a piedi, in modo slow e ravvicinato, paesaggi, paesi, cibi, aree protette, siti archeologici, costa, montagna, tradizioni. L’esperienza di Cammina, Molise! indica la strada da seguire per studiare la fattibilità di un progetto che articoli lungo l’intero anno, quindi destagionalizzando, iniziative similari che interessino le diverse aree della regione e possano essere rivolte ad un pubblico locale, nazionale e internazionale. Giovanni Germano

Fonte immagini: “cammina, Molise!” – Ph Maria Vasco © fondatrice Moliseinvita.it

>> “IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA”: Il Trailer del docufilm di Davide Vitiello

>> A PROPOSITO DI PRODOTTI SANI DELLA TERRA, SCOPRI QUEST’AZIENDA AGRICOLA NEL MOLISE CHE PRODUCE TOPINAMBUR . CASTROPIGNANO CB

Nel Molise c’è un’azienda agricola che produce topinambur, un toccasana per la salute! Delicatessence

>> VISITA ANCHE LA GALLERIA DELLE VETRINE & TERRITORIO: QUI le ATTIVITA’  SCELTE da MOLISEINVITA per ACCOGLIERTI nel  MOLISE!

[fb_button] CONDIVIDI CON NOI QUESTO ARTICOLO